GGA STUDIO_Giorgio Grandi Architetto

Tavola del Conte|Contrada Resort, Arlate_2009

0

[Well Made Factory Srl con GGAStudio _ www.wellmadefactory.it |Design Team: Archh. Michela Spinola, Giovanni Antonelli, Giorgio Grandi – GGAStudio, via Fontana 5, Arlate, Italia, 2009]

1711 è l’anno in cui fu costruito dall’illustre e nobile famiglia degli Strigelli, nel cuore di quello che oggi è il Parco dell’Adda, ad Arlate, un piccolo borgo di straordinario fascino e di armoniosa bellezza. Oggi come allora, è la passione di una famiglia, la famiglia D’Angelo, a fare di questo gioiello una dimora e una meta esclusiva.

Dopo tre anni di accurati lavori di ristrutturazione, questo Retreat propone infatti ai suoi ospiti la suggestione di un hotel quattro stelle lusso, le golosità e lo stile di un ristorante che è sintesi tra creatività e tradizione, la raffinatezza di una SPA che coniuga, tra la quiete delle antiche mura, i valori senza tempo dell’armonia e del benessere.

Hotel Contrada Resort (all’interno del quale Giorgio Grandi Architetto GGAStudio ha firmato, disegnato e coordinato come Direttore Creativo per Well Made Factory Srl il concept per la Reception Centrale) è una struttura quattro stelle lusso, con 23 camere di cui 4 suites, dotate di ogni comfort, caratterizzate da un’accurata scelta di soluzioni cromatiche e luminose e da un’impostazione di design contemporaneo. Automation, internet wi-fi. La prima colazione è un appuntamento speciale alla scoperta di antichi sapori: confetture, pane e pasticceria sono di produzione propria.

Per Meetings&Events la struttura offre una sala con capienza fino a 40 posti, soluzione ottimale per meeting aziendali. Lo spazio è funzionale, appartato e abbonda di luce naturale. Predisposizioni wi-fi e videoconferenze. I coffee breaks sono serviti in un elegante area contigua. Team building e pacchetti outdoor personalizzati.

Il progetto Well Made Factory Srl, nelle scelte stilistiche della sua Direzione Creativa GGAStudio, per questo Detox Retreat mira a conservare fin dai primi schizzi e per tutti gli scenari progettuali proposti un articolato ordito di fascino antico e di iconico gusto contemporaneo, tra evocazioni auliche di impronta archetipa e segni contemporanei di chiave minimale, mirati a riservare a tutti i suoi ospiti una calorosa accoglienza e un’immediata sensazione di benessere. Così, anche per Tavola del Conte, ambiti di spiccato sapore lombardo e agreste vengono continuamente mischiati, ibridati ricomposti a stilemi o gesti architettonici forti, decisi così come eleganti, tali da mettere in scena un avvincente palcoscenico dinamico di gusti, sensazioni e momenti indimenticabili.

Il Ristorante Tavola del Conte (disegnato dal Team Well Made Factory, con GGAStudio) è un ristorante di 50 posti che propone composizioni gastronomiche legate alla cucina del territorio, alla stagionalità e caratterizzate dall’impiego esclusivo di prodotti di alta qualità. Una sala privé può essere riservata ad occasioni particolari. Per la degustazione, il wine bar di 30 posti offre un ampia selezione di vini pregiati. La scelta dei cibi segue fedelmente i tempi stagionali e le tradizioni, rispettando l’uomo e la sua naturalità, esattamente come la SPA, che pone l’armonia e l’equilibrio individuale della persona come primo elemento vitale, tralasciando i fattori della moda e dell’ esteriorità.